You Are Here: Home » Ambiente » Acqualatina, interruzione del flusso idrico 19 giugno 2013

Acqualatina, interruzione del flusso idrico 19 giugno 2013

Acqualatina, interruzione del flusso idrico 19 giugno 2013

Si informa che, al fine di permettere lavori necessari alla realizzazione del nuovo impianto di dearsenizzazione presso Sorgenti di Carano, ultimo passo per l’ottimizzazione del processo di eliminazione dell’arsenico dalle acque, che ha permesso ad Acqualatina S.p.A. di essere il primo e unico gestore del Lazio ad aver dearsenizzato le proprie acque entro i limiti di legge stabiliti dalla UE, nei  Comuni di Anzio, Aprilia e Nettuno si effettuerà un’interruzione del flusso idrico dalle ore 14:00 alle ore 20:00 di mercoledì, 19 giugno 2013.

Le zone interessate sono: 

Per Aprilia: Colle Mare.

 

Per Nettuno: Zona Cadolino e Piscina Cardillo,

Caserma di Polizia, Via Gramsci.

 

Per Anzio: Centro abitato, Santa Teresa, case popolari,

      Quartiere Europa e Lavinio Stazione, Lavinio Mare, Via Gramsci.

 

Per tutta la durata dell’interruzione, sarà disponibile un servizio sostitutivo a mezzo autobotti site in:

Piazza Pia (Anzio)

Piazza del Consorzio (Lavinio)

Piazza Regina Margherita (Anzio)

Si rende noto che saranno disponibili anche 2 autobotti mobili a servizio delle utenze più sensibili (ospedali, cliniche private…).

Si prevede la normalizzazione del servizio alle ore 21:00, salvo imprevisti di cui si darà pronta informazione.

Unità Pronto Intervento Acqualatina S.p.A.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top