You Are Here: Home » Ambiente » Revocate le ordinanze emesse per La Capannina e l’Eroica Fight Club

Revocate le ordinanze emesse per La Capannina e l’Eroica Fight Club

Revocate le ordinanze emesse per La Capannina e l’Eroica Fight Club

In data 4 agosto sono state revocate due ordinanze emesse dal Sindaco di Anzio Luciano Bruschini per le società che gestiscono due impianti natatori nella città neroniana. Hanno potuto poter riaprire i battenti alla vigilia di Ferragosto la piscina dello stabilimento balneare La Capannina di Lavinio e l’Eroica Fight Club di via dell’Oratorio di Santa Rita. Il provvedimento di chiusura per la tutela della salute pubblica, che era stato firmato dal primo cittadino il 24 luglio scorso, si era reso necessario poiché la Asl Roma H aveva reso noto che l’Arpalazio con due differenti note indicava “la non conformità delle acque di balneazione” degli impianti. Nei giorni seguenti, però, la stessa Arpalazio era tornata all’Eroica e alla Capannina per un nuovo controllo che stavolta è andato a buon fine, indicando parametri igienico-sanitari conformi.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top