You Are Here: Home » Anzio turismo » Itinerari » Villa Sarsina

Villa Sarsina

Villa Sarsina

Di fronte all’antico porto neroniano sorge uno degli incantevoli edifici di Anzio, Villa Sarsina-Aldobrandini, fatta costruita tra il 1740 e il 1745 dal cardinale Neri Maria Corsini, sulle rovine della villa dei Cesari.

La villa venne circondata da mura possenti di difesa, con una serie di guardiole ancora oggi visibili nel lato mare.
Villa Sarsina gode di una posizione panoramica ideale, motivo per il quale passo’ nelle mani di diversi proprietari, ambita per il suo collegamento agli antichi abbeveratoi.

Fu acquistata per la somma di 20.000 scudi dal cavaliere Lorenzo Mencacci, nel 1820.
Nel 1870, il principe Aldobrandini di Sarsina, ritiratosi ad Anzio dopo aver combattuto come capitano delle guardie pontificie, acquistò la proprietà.

Nel 1958 l’edificio passò di mano al comune di Anzio, per 25 milioni di lire.

Durante l’ultimo conflitto mondiale la villa subì tantissimi danni e divenne per il periodo della guerra sede degli sfollati del conflitto.

Le sue sfarzose decorazioni interne sono completamente scomparse.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top