You Are Here: Home » Cronaca anzio » Anzio, partono gli accertamenti per i permessi dei disabili

Anzio, partono gli accertamenti per i permessi dei disabili

Anzio, partono gli accertamenti per i permessi dei disabili

Sono 1550 i permessi concessi dall’ Asl alle persone diversamente abili o disabili del Comune di Anzio che ne hanno fatto richiesta, permessi che sono tutti in fase di rinnovo: una cifra piuttosto alta rispetto alla media dei comuni di dimensioni simili a quelli di Anzio. Per questa motivazione, la Polizia Municipale ha inviato un’ informativa alla Asl e alla Procura per chiedere accertamenti sui titoli che sono stati rilasciati e che sono in corso di validità, per capire se davvero tutti coloro che hanno fatto richiesta hanno diritto a sostare nelle strisce gialle. Questa è una verifica pensata appositamente alla tutela delle persone che, in realtà, ne hanno realmente bisogno visto che, i posti riservati ai portatori di handicap nel comune di Anzio, sono circa 100 su 1780 posti complessivi: di questi posti previsti dal Comune, 763 sono stagionali, il cui pagamento avviene solo da giugno a settembre e gli altri 740 sono annuali, il cui pagamento è annuale e la tariffa è aumentata ad un euro l’ora. I restanti posti sono strisce gialle o sono posti riservati per scuole, uffici e forze dell’ordine.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top