You Are Here: Home » Cronaca anzio » Anzio, l’accusa della nipote:” Mio nonno è stato derubato all’ospedale”.

Anzio, l’accusa della nipote:” Mio nonno è stato derubato all’ospedale”.

Anzio, l’accusa della nipote:” Mio nonno è stato derubato all’ospedale”.

È una cittadina di Anzio a segnalare quello che può essere definito «un fatto vergognoso avvenuto sabato 26 settembre al Pronto soccorso di Anzio». La donna racconta di aver chiamato l’ambulanza perché il nonno di 75 anni aveva accusato un malore  «Purtroppo – spiega – ha un tumore grave e il personale del 118 lo è venuto a prendere a casa e lo ha portato all’ospedale Riuniti. Qui – aggiunge – mio nonno è stato derubato dei soldi che aveva nel portafogli. Aveva appena riscosso la sua piccola pensione – aggiunge la donna –  aveva 400 euro che gli servivano per pagare delle spese ed è stato derubato mentre era in stato di incoscienza». Sull’episodio la donna ha sporto denuncia al Commissariato di Polizia di Anzio

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top