You Are Here: Home » Cronaca anzio » Torna a casa e trova due rom a rubare

Torna a casa e trova due rom a rubare

Torna a casa e trova due rom a rubare

I Carabinieri della Stazione di Lavinio Lido di Enea nella serata di ieri, a conclusione di tutti gli accertamenti, hanno arrestato, in flagranza di reato, due ragazze minorenni, di appena 15 ani ma già con diversi precedenti penali, con l’accusa di tentato furto in abitazione.

Le due ladre, domiciliate di fatto in un Campo Nomadi della Capitale, nel tardo pomeriggio hanno cercato di introdursi all’interno di un’abitazione non molto distante dal centro cittadino, desistendo dal loro intento per il rientro anticipato del proprietario che le ha messe in fuga chiamando immediatamente i Carabinieri.

I Carabinieri hanno rinvenuto nella disponibilità delle nomadi due cacciavite, utilizzati come arnesi da lavoro, nonché la somma contante di circa 300 euro e vari oggetti preziosi. Sono in corso accertamenti al fine di verificare se le due adolescenti si siano rese responsabili di ulteriori furti che si sono verificati in zona negli ultimi giorni e se abbiano avuto la collaborazione di altre persone.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top