You Are Here: Home » Cronaca anzio » A viale Marconi i genitori protestano per le carenze della scuola

A viale Marconi i genitori protestano per le carenze della scuola

A viale Marconi i genitori protestano per le carenze della scuola

È il comitato Anzio Colonia lido Marechiaro a farsi da portavoce delle lamentele dei genitori sulla scuola di Viale Marconi: “Come Comitato siamo andati a verificare e mettendo da parte le polemiche politiche, che non ci competono e dobbiamo dare ragione alle lamentele dei genitori. Le condizioni della palestra “chiusa per inagibilità” sono pericolose e indegne. La mancanza dell’ascensore, promesso da anni e mai realizzato, costringe i bambini disabili a rimanere isolati nei piani bassi della scuola. I lavori interni alla scuola, che nonostante l’apertura dell’anno scolastico ancora continuano, portano disagi non solo agli alunni che sono costretti a entrare nell’ingresso dove non esiste nessun controllo per la sicurezza ma anche al grande afflusso di bambini e genitori che transitando sul marciapiede si trovano costretti, per la massa di persone ferme su di esso, a deviare in mezzo alla strada dove ‘senza nessuna vigilanza’ transitano e parcheggiano decine di macchine camion e autobus. Altre lamentele vengono dalle condizioni dei passaggi pedonali pietosamente scoloriti e quasi invisibili. Tralasciando tutte le più piccole ma giustissime lamentele che ci pervengono, siamo costretti ad ammettere che le nostre istituzioni Comunali “ancora una volta” hanno dimostrato tutto il loro menefreghismo e tutta la loro incapacità nel gestire una scuola che essendo frequentata dai nostri figli e per diritto di civiltà, dovrebbe essere perfetta”.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top