You Are Here: Home » News dal Comune » Centro diurno distrettuale per disabili adulti, ok dell’ASL

Centro diurno distrettuale per disabili adulti, ok dell’ASL

Centro diurno distrettuale per disabili adulti, ok dell’ASL

“I nuovi locali del centro diurno distrettuale per disabili adulti, presso Villa Albani, sono stati dichiarati idonei con nulla osta tecnico sanitario dell’ASL lo scorso 14 settembre e dal Comune di Anzio, sotto l’aspetto amministrativo, quale Ente Capofila del Distretto H6. Inoltre il nuovo centro, adeguato con la stanza di riposo ed il locale polifunzionale per lo svolgimento delle attività, è idoneo, risponde ai requisiti previsti dalla legge regionale 41 ed ha gli stessi arredi che erano collocati nella struttura privata di via Casal di Claudia”.

Lo ha affermato il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, in riferimento al trasferimento degli otto utenti diversamente abili dai locali di proprietà privata, che non rispondevano più ai requisiti richiesti dalla nuova normativa, a quelli pubblici di Villa Albani che possono ospitare fino a venti utenti.

“L’Amministrazione di Anzio – prosegue il Sindaco Bruschini –, che ha fatto e farà grandi sforzi economici per assicurare il servizio, ha continuato a garantire il funzionamento del Centro La Girandola dal mese di marzo 2012 fino al giorno dell’effettivo trasferimento a Villa Albani avvenuto lo scorso 17 settembre. Inoltre, per dare sicurezza e continuità di cure agli utenti, sono stati mantenuti in servizio gli stessi quattro operatori attivi in Via Casal di Claudia”.

“ Ho sempre detto – conclude il Sindaco di Anzio - che la nostra città, prima che dai palazzi e dalle strade, è costituita da persone; ritengo che, in questi anni, non mi sono mai sottratto davanti a tali problematiche rispetto alle quali abbiamo investito ingenti risorse per garantire il buon funzionamento dei servizi, rivolti ai cittadini che sono in uno stato di difficoltà”.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top