You Are Here: Home » Politica » Rapporti Comune di Anzio – Acqualatina

Rapporti Comune di Anzio – Acqualatina

Rapporti Comune di Anzio – Acqualatina

Il mio predecessore è stato il primo Sindaco a consegnare gli impianti del Comune di Anzio ad Acqualatina Spaper poi sedersi nel Consiglio d’Amministrazione della stessa società a 45.000 euro l’anno oltre a quanto percepito con l’indennità da primo cittadino. Quelli del suo mandato sono stati gli anni peggiori della gestione di Acqualatina sul nostro territorio  e sentire oggi certe proposte demagogiche, dettate dalla consapevolezza che perderà le prossime elezioni, mi fa semplicemente sorridere e sono certo farà sorridere anche i cittadini che hanno difficoltà a pagare le bollette.

Sotto la mia Amministrazione con il fondo sociale abbiamo dato l’acqua gratuita alle famiglie disagiate, rateizzato il pregresso degli utenti senza costi ed interessi, fatto realizzare il dearsenificatore, messo a punto il funzionamento dei due depuratori realizzati dal sottoscritto (determinanti nella conquista delle 4 Bandiere Blu consecutive) e soprattutto è stata messa in cantiere la realizzazione di 7 km di fogne ed acquedotto per il Quartiere Sacida.

Cosa di non poco conto è che ho fatto decine di volte avanti e dietro tra Anzio e Latina esclusivamente per risolvere i problemi del nostro territorio, senza mai percepire nemmeno un centesimo dalla società in questione.

Preciso, inoltre, di non avere nessuna morosità e di non dovere assolutamente nulla alla Società Acqualatina. Le voci messe in giro strumentalmente sono completamente false e chiunque insisterà su questo piano sarà da me querelato per diffamazione.

Io sono, da sempre, favorevole alla gestione pubblica dell’acqua.

Rimetto ai cittadini il giudizio su questa vicenda.

 Luciano Bruschini – Sindaco di Anzio

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top