You Are Here: Home » Sport » RUGBY ANZIO CLUB – L’Anzio vince anche l’ultima di campionato

RUGBY ANZIO CLUB – L’Anzio vince anche l’ultima di campionato

RUGBY ANZIO CLUB – L’Anzio vince anche l’ultima di campionato
Un successo la festa del rugby di sabato
Circa ottanta bambini in campo, a provare l’ebbrezza della palla ovale. Un sabato di festa per lo sport e per il Rugby Anzio Club, grazie all’incredibile successo della prova gratuita della scuola rugby per ragazzi da 6 a 14 anni che come detto ha raccolto un’ottantina di partecipanti a dir poco entusiasti. Prove di gioco, gadget, tanto divertimento e un apprezzatissimo terzo tempo a base di gelato (offerto dalla Gelateria Il Vicolo) e pizza (grazie a Il Cantiere di Anzio) per un pomeriggio da ricordare. Per continuare l’attività gratuita adesso l’appuntamento per tutti è il martedì, giovedì e venerdì alle 15 al campo Marconi di Anzio Colonia, senza spesa sino alla fine del mese di maggio.
Ed infatti proprio il settore giovanile continua a regalare soddisfazioni alla società anziate. L’Under 14 infatti ha raccolto la settima vittoria consecutiva della seconda fase, battendo in un concentramento a Torvaianica sia i padroni di casa che il Villa Pamphili 2. A questo punto, con sette vittorie in nove partite totali a cui vanno aggiunte anche due rinunce degli avversari, la formazione biancazzurra chiude una seconda fase da incorniciare ed è pronto per la terza e conclusiva, dove incontrerà le migliori squadre a livello regionale.
Sconfitte invece per l’Under 16, 26 a 5 in casa con meta di Secchi, mentre l’Under 20 ha perso il cruciale match contro il Rugby Roma 2000 per 28 a 19, una disdetta pensando che il primo tempo aveva visto la squadra dell’Anzio-Torvaianica avanti per 14 a 0.
La domenica si è chiusa però con la splendida vittoria della seniores per 30 a 25 contro il Rugby Roma Club, terza forza del campionato, nell’ultimo incontro del girone 1 del campionato di serie C. Tre mete, due ad opera di Privitera e una di Giuliani hanno coronato una prestazione sopra le righe, sia a livello offensivo che difensivo. Si tratta della quinta vittoria nelle ultime sei partite, e della quarta consecutiva a coronamento di un finale di stagione positivo, dopo una prima parte a dir poco difficile. E’ stata anche la partita dell’addio per Daniele Quinzi e per Riccardo Ghellini, quest’ultimo dopo 30 anni di gioco e una militanza anche nella massima serie.
 “L’avevo detto a dicembre che il vero Anzio sarebbe uscito fuori nella seconda parte della stagione. Nella prima abbiamo avuto molti problemi, ma è stato lo stesso gruppo che poi ha reagito alla grande e che oggi ha fornito una prestazione sicuramente soddisfacente”, ha detto il coach Gino Nocerino. “Già dalla Coppa Lazio esordiremo col progetto unitario con la Garibaldina Aprilia, penso che per quantità e qualità degli elementi saremo in grado di dire la nostra anche il prossimo anno”.
Come già detto dall’allenatore, a fine aprile (date ancora da definire) inizierà la Coppa Lazio: sarà la prima occasione per vedere all’opera l’Urag, la nuova realtà che unisce Rugby Anzio Club e Garibaldina Aprilia.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top