You Are Here: Home » Sport » RUGBY ANZIO CLUB – RAC sconfitta di misura sul campo del Latina

RUGBY ANZIO CLUB – RAC sconfitta di misura sul campo del Latina

RUGBY ANZIO CLUB – RAC sconfitta di misura sul campo del Latina

Un pizzico di precisione in più, magari semplicemente di cattiveria, e l’Anzio avrebbe ottenuto una vittoria tanto inaspettata quanto probabilmente meritata. Infatti la formazione di Nocerino è uscita sconfitta per 20 a 17 sul campo del Latina, seconda forza del campionato. Un calcio di punizione praticamente allo scadere ha sancito la vittoria del Latina, dopo che per tutto il secondo tempo i biancazzurri avevano stazionato stabilmente all’interno dei 22 difensivi dei padroni di casa.

La cronaca vedeva il Latina andare avanti con due mete, non trasformate, ma la Rac era lesta a ribaltare la situazione andando a segno anch’essa due volte. La prima con Privitera, la seconda con Mangili (trasformata in questo caso) che fissava il parziale sul 12 a 10 in favore dell’Anzio. Prima del riposo terza meta del Latina, che chiudeva la prima frazione di gioco in vantaggio per 17 a 12.

Nella ripresa cambiava la musica. Una pressione costante da parte dell’Anzio veniva premiata subito con la meta di Danilo Missimei (non trasformata), che pareggiava i conti sul 17 pari. Poi come detto tante occasioni (almeno quattro nitide per segnare ancora) non sfruttate, e allo scadere la beffa arrivata dal calcio di punizione da parte dei padroni di casa, evitabilissimo peraltro.

“Potevamo sicuramente vincere, e l’avremmo anche meritato. Nel secondo tempo siamo stati 38 minuti sulla loro linea di meta senza riuscire a passare in vantaggio, e alla fine abbiamo pagato subendo un calcio – ha detto Danilo Missimei – è mancata un po’ di precisione e di freddezza nelle fasi concitate del match. Comunque rispetto a prima le cose stanno cambiando, ci stiamo allenando a fondo e sono sicuro che domenica contro il Fiumicino non falliremo. All’andata abbiamo offerto credo la peggiore prestazione di tutto il campionato”.

Infatti la formazione biancazzurra domenica giocherà il primo di due incontri consecutivi in casa. Alle 14,30 contro il Fiumicino c’è da riscattare la sconfitta dell’andata. Poi dopo una domenica di stop si riceverà la visita del Civita Castellana, il 17 marzo.

Per quanto riguarda le giovanili, ferme le altre è scesa in campo l’Under 16. Che è uscita sconfitta per opera del Latina per 29 a 14. Delle due mete segnate, una è stata messa a segno da Torelli, che ha provveduto anche alle due trasformazioni.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top