You Are Here: Home » Sport » Rugby Anzio Club in testa alla classifica

Rugby Anzio Club in testa alla classifica

Rugby Anzio Club in testa alla classifica

Con un perentorio 29 a 13 il Rugby Anzio Club vince anche nella quarta giornata del girone di play out e passa in testa alla classifica provvisoria. Una prestazione decisamente soddisfacente per il XV di D’Agostino, che faceva sua la gara di fatto nella prima frazione di gioco. Le due mete di Biancu intramezzate da quella di Tumbarello ed il calcio di punizione mezzo a segno da D’Eramo (che siglava anche due delle tre trasformazioni ottenute sino a quel momento) consentivano ai padroni di casa di portarsi sul 22 a 3. A quel punto per fare veramente bottino pieno serviva almeno un’altra meta, siglata da Petraccini. Buone solamente per le statistiche le due marcature dell’Abruzzo Rugby, arrivate quando ormai il match era abbondantemente deciso.
Con quattro mete all’attivo, l’Anzio ha ottenuto anche il punto di bonus offensivo, che consente ai biancazzurri con cinque punti ottenuti di sfruttare al meglio la sconfitta casalinga del Civita Castellana ad opera del Cus L’Aquila. Attualmente la Rac è prima con 15 punti, segue il Cus L’Aquila a 14 ed il Civita Castellana a 13. Quarto a 10 il Segni, che il 29 marzo in trasferta alle 15:30 sarà la prossima avversaria del Rugby Anzio Club. Il quale non poteva trovare modo migliore per festeggiare i propri 10 anni di vita. Domenica la squadra è scesa in campo indossando una divisa storica, in attesa del weekend di festa programmato per questo sabato.
Per le giovanili, in campo sono scesi l’Under 8 che ha perso 5 mete a 0 contro il Frascati e battuto per 6-3 le Fiamme Oro, l’Under 10 con due sconfitte contro le stesse avversarie e l’Under 12, che ha perso i tre match contro Colleferro, Capitolina e Segni.
Bella invece la vittoria per 39 a 7 dell’Under 14 contro il Nuovo Salario Rugby ottenuta in trasferta a Tivoli. Dopo aver subito una meta a freddo, i giovani biancazzurri imponevano il loro gioco andando ad ottenere un successo perentorio.
Fermo il campionato under 16, ma con alcuni elementi della squadra impegnati con le rappresentative del Centro Formazione di Frascati, che hanno vinto due partite contro quello di Capoterra e Roma Sud. In entrambi i casi una meta porta i colori del Rugby Anzio Club. L’Under 16 sarà anche l’unica formazione biancazzurra in campo nel prossimo weekend, domenica alle 10,30 a Lanuvio contro i padroni di casa.
Sabato, come accennato invece, è il grande giorno del decennale del Rugby Anzio Club. Di seguito alleghiamo il programma dei festeggiamenti, ai quali sono invitati tutti gli sportivi ed i simpatizzanti.
Sabato 14 marzo
Ore 17: apertura de Il Museo del Rugby (aperto anche il 15, 21 e 22 marzo dalle 17 alle 20), una mostra che comprende straordinari cimeli del rugby, cimeli del passato e l’esposizione di alcune maglie storiche originali degli All Blacks e delle squadre del Sei Nazioni. In collaborazione con la fondazione “Il Museo del Rugby, Fango e Sudore” di Colleferro.
Ore 18: Proiezione del cortometraggio “10 anni di R.A.C.”
Ore 19: Aperitivo, premiazioni e brindisi
Ore 20: Estrazione della riffa con in palio gli scarpini del giocatore azzurro Mauro Bergamasco
Domenica 15 marzo
Ore 16: Proiezione sul maxischermo del match Italia-Francia, valido per il Sei Nazioni 2015
Sabato 21 marzo
Ore 13,30: Proiezione sul maxischermo del match Italia-Galles, valido per il Sei Nazioni 2015
Il tutto si svolgerà presso il Campo Marconi di Anzio Colonia, in via Ardea n. 8. Per ulteriori informazioni si può scrivere una email all’indirizzo larm.rugbyanzioclub@federugby.it, telefonare al numero 328/1622116 oppure visitare il sito Internet www.anziorugby.it o la pagina Facebook del Rugby Anzio Club.

© 2011-2013 Realizzazione siti web anzio | Posizionamento sui motori di ricerca by WebGhighi.com

Scroll to top