Aggredisce la convivente con il coltello, arrestato uomo

Un uomo è stato arrestato ad Anzio, dopo essere stato ritenuto responsabile di un aggressione alla compagna con il coltello da cucina. La segnalazione è stata data dalla donna aggredita, che ha chiamato la polizia, con il suo compagno, un uomo di 37 anni che non è nuovo a questi episodi. Ci sono stati degli attimi di violenza, con l’uomo che è stato trovato con il coltello ancora in mano e successivamente disarmato e bloccato dai polizotti.

C’erano stati già altri due episodi di violenza dell’uomo nei confronti della compagna, con una ferita all’occhio in uno dei due episodi. Ora l’uomo è stato arrestato per maltrattamenti, con il coltello che è stato sequestrato.